Download Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth CrewTorrent

login Login create account Create account Separator English  Francais  Espanol  Italiano  Deutsch
Torrent > Non English > Video Italian Other > Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth Crew


Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth Crew


Download

Information about Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth Crew

- Download torrent

Seeds 130
Peers 458
Size 700.7 MB
Date Sunday, 20 December 2009 at 16:59:44
Comments 0
Category Non English Video Italian Other
Hash 60ddaad8a8a84c9e4b66865c332ded2eba17512f
Reported Verified (1) - Fake (1) - Password (1) - Virus (1)
Uploader Anonymous

Description

Paola Cortellesi

in

\"Gli ultimi sarYears ultimi\"

[img]http://img709.imageshack.us/img709/7923/loc.png[/img]

di Massimiliano Bruno
[font=times]
\"Nostro Signore ha detto che gli ultimi sarYears i primi.

Non ha detto di preciso quando.\" [/font]

[img]http://img709.imageshack.us/img709/267/recv.png[/img]

Visit this info link: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=195015 [img]http://img16.imageshack.us/img16/488/camptam2.png[/img]

Visit this info link: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showforum=510 [img]http://img33.imageshack.us/img33/3400/bannercrew.png[/img]

[img]http://img193.imageshack.us/img193/9035/m006p.jpg[/img]


[font=times]>>> Scheda dell\'Opera <<<[/font]
[quote=Evidenzio]
Title: Gli ultimi sarYears ultimi

Nazione: Italia

Release date: 2006

Production: Ballandi Entertainment Spa

Length: 88\'

Directed by: Giampiero Solari e Furio Andreotti

da un\'Idea di: M.Bruno, P.Cortellesi, R.Milani, F.Andreotti

Aiuto Directed by: Claudio Renzetti

Scritto con: P.Cortellesi, F.Andreotti, G.Solari

Costumi: Alberto Moretti

Progetto Luci: Paolo Manti

Musiche originali: Rocco Tanica

Arrangiamenti e orchestrazioni: Davide Pistoni

Scenografia: Francesco Calcagnini[/quote]

[font=times]>>> Trailer <<<[/font]
[quote=Evidenzio]Visit the YouTube link: http://www.Youtube.com/watch?v=9Mjxcu1n54Y[/quote]

[font=times]>>> Plot <<<[/font]
[font=times]
Dopo l’enorme successo ottenuto nella passata stagione, Paola Cortellesi torna a teatro con il suo spettacolo Gli Ultimi sarYears ultimi, grazie al quale ha ottenuto numerosi riconoscimenti. Primo fra tutti il Premio Eti – Gli Olimpici del Teatro, ricevuto lo scorso 15 settembre a Vicenza come “migliore interprete di monologo”, Il prestigioso Premio della Critica ricevuto lo scorso 22 settembre al Teatro Argentina di Roma ed infine il Premio Anima, ricevuto da Paola Cortellesi in qualità di interprete e da Massimiliano Bruno in qualità di autore lo scorso 22 giugno in Campidoglio, per l’attualità del testo che affronta importanti tematiche sociali legate al mondo del lavoro. Con lo spettacolo Gli Ultimi sarYears ultimi, Paola Cortellesi porta a teatro un monologo sorprendente, incentrato sul dramma della precarietà, un racconto teatrale dedicato a tutte le persone “ricattabili” da una società che non garantisce il lavoro. Il testo Gli ultimi sarYears ultimi scritto da Massimiliano Bruno concentra tutta la vicenda in una “nottataccia” in cui si incrociano i destini di uomini e donne normalmente distanti tra loro: una fredda dirigente d’azienda piegata alle leggi di mercato, un’ingenua poliziotta di provincia, un transessuale sarcastico e disilluso, un guardiano notturno pensionabile e trasandato, una saggia donna delle pulizie fissata con le canzonette ma soprattutto Luciana, operaia incinta al settimo mese a cui non viene rinnovato il contratto di lavoro, disperata ma decisa a difendere il suo diritto alla maternità. Paola Cortellesi interpreta tutti i protagonisti della pièce senza trucchi, senza travestimenti e senza messa in scena, affidandosi solo alla voce, alla mimica, alle caratterizzazioni dialettali. Ne viene fuori uno spettacolo che mescola i toni del dramma con quelli della commedia, svelando attraverso la comicità tutta la tragicità di un disagio sociale tanto diffuso quanto nascosto: la precarietà, il lavoro nero, la condizione femminile. Sostenuta dalla puntuale regia di Giampiero Solari e Furio Andreotti, nonché dalle musiche di Rocco Tanica, l’eclettica Paola coinvolge, diverte, fa riflettere, incassando un successo strepitoso di pubblico e critica.
[/font]
[img]http://img709.imageshack.us/img709/92/76719488.jpg[/img]

[font=times]>>> Review <<<[/font]
[font=comic sans]
Provare a raccontare Paola Cortellesi non è facile. Innanzitutto perché lei stessa tende a essere inafferrabile, a non definirsi, a lasciarsi libera di prendere forma e sostanza differente a seconda dei casi. Poi perché è davvero una ragazza normale. No, non fraintendeteci, non vogliamo qui fare il solito ritratto, poco credibile in generale, dell’attrice in voga che quando scende dal palco è la “ragazza della porta accanto”. No, sarebbe quantomeno ingeneroso, perché Paola Cortellesi tutto è tranne che una ragazza qualsiasi. E’ un attrice, davvero, e questo la rende diversa da tutti gli altri. “Si, volevo fare l’attrice, fin da piccola”, dice lei provando a raccontarsi, “interpretavo personaggi, cantavo le canzoni con le voci di tutti i cantanti famosi, facevo Usa For Africa tutta da sola. Ma non ero cosciente, la certezza che volevo fare questo mestiere l’ho avuta molto dopo, a sedici anni, quando ho cominciato a fare provini e ho scoperto che non potevo farne a meno. Io da sola, così come sono, non credo di essere interessante, allora mi adatto facilmente, se vado a Siena parlo senese, se sono a Napoli divento napoletana, sono Zelig, insomma”. Zelig? no, ci deve essere qualcos’altro dietro questa difesa della propria “impersonalità”. E lo si capisce guardando Paola in azione in t, a “Libero”, a “Mai dire gol”, con Morandi, fino al suo programma “Nessun Dorma”. Ma ancora di più con lo spettacolo “Gli ultimi sarYears ultimi”, in scena al Teatro Ambra Iovinelli a Roma e dopo in tour per i teatri italiani.

E’ vero, anche in ”Gli ultimi sarYears ultimi” Paola interpreta personaggi diversi, ma a venir fuori non sono anime diverse, ma una sola, la sua. ”Fare l’attrice è l’unica cosa che so fare”, minimizza, “io ci provo, m’impegno a fare altro, davvero, e sono anche brava. Un altro lavoro lo imparerei subito, quando sono con la mia compagnia in teatro faccio di tutto. Però, mi piace fare questo lavoro e non un altro”. Paola Cortellesi è diventata famosa per merito della televisione, ma la sua vita artistica non si ferma qui:”La tv non è un ripiego, sia ben chiaro, la faccio e mi piace da matti farla. Ma continuo anche a fare cose diverse, ho una piccola compagnia, facciamo spettacoli autoprodotti, amo perdutamente il teatro.

Ma con il teatro non vivi, e per molti resta un semplice hobby. Per me non è un hobby, mi rigenera, mi fa bene. Mi piace la magia del teatro, il respiro del pubblico, il contatto con esseri umani veri, senza filtri”. Teatro “off”, come si dice ancora, che per una ragazza come Paola è, né più né meno come avere una rock’n’roll band con la quale suonare nei club e nelle cantine.”La mia compagnia è come una band. E’ una famiglia, le idee vengono da noi stessi, nasce un testo, ci mettiamo a provarlo, costruiamo tutto insieme. Non riuscirei a lavorare con altri, non accetto scritture dal altre compagnie” E, come per il rock, è una scena giovane, vivacissima e affascinante: “Si, è pieno di ragazzi che oggi si avvicinano al teatro in una maniera nuova, c’è davvero una generazione in movimento. HYears tra i venticinque e i trent’anni e non vogliono fare tutti gli attori. Ci sono dei bravissimi registi, costumisti, scenaggiatori, e tutti lavorano con una passione travolgente”. Paola Cortellesi all’interno di questo mondo vive bene, è un mondo che si è costruita a sua immagine e somiglianza, calibrando con attenzione le proprie scelte, evitando le cattive compagnie: “Mi autoproteggo, scelgo quello che so di poter fare senza cedere nulla. Nessuno è perfetto, errori ne ho fatti anche io, ma rifarei tutto quello che ho fatto fino ad oggi, anche gli spettacoli brutti. Per ora faccio solo quello che io stessa guarderei e cerco di stare attenta. Perché il confine è sottilissimo e a diventare un buffone ci vuole un attimo. Io non sono equilibrata o stabile, ma ho un gran centro nella mia famiglia, fatta di fratelli che mi amano e di genitori che si amano. Allora cerco di fare in modo che tutto il mondo sia così, perché crescendo in questo modo ti senti fortunato e non sei aggressivo nei confronti degli altri”. E quando non recita? “Leggo molto, ascolto moltissima musica, non tanto quella italiana, vado a teatro e al cinema, moltissimo teatro off. Poca tv, non mi piace, spesso la trovo offensiva. E tutto quello che leggo o vedo mi influenza, mi serve per il lavoro che faccio, è una sorta di studio continuo”. Ma fare l’attrice non è, in fin dei conti, un attività catalogabile nell’ambito delle malattie mentali? “Forse”, risponde lei ridendo, “di certo non puoi vivere senza esibirti, il fine del tuo lavoro è questo, ed è l’unica cosa che vuoi fare quando sei un attore. Però, allo stesso tempo, io ho bisogno del silenzio, degli amici, di un sacco di altre cose, che non sono solo un teatro. E per questo, credo, sono felice”.

Ernesto Assante - LaRepubblica.it

[/font]
[img]http://img301.imageshack.us/img301/7324/m007e.jpg[/img]

[font=comic sans]>>> Technical data <<<
[/font]
[font=comic sans]
DVDRip con codec DivX in lingua ITALIANA e audio Mp3 [/font]
[quote=Evidenzio][ Info sul file ]

Nome:
Gli Ultimi SarYears Ultimi - Paola Cortellesi [DVDRip DivX - ITA Mp3].avi
Data: 19/12/2009 00:48:49
Dimensione: 734,728,192 bytes (700.691 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 01:27:30 (5249.92 s)
Tipo di contenitore: AVI OpenDML
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Audio streams: 1
ISFT: VirtualDubMod 1.5.4.1 (build 2117/release)
JUNK: VirtualDubMod build 2117/release

[ Dati rilevanti ]

Risoluzione: 672 x 368
Larghezza: multipla di 32
Altezza: multipla di 16
DRF medio: 2.439518
Deviazione standard: 0.909742
Media pesata dev. std.: 0.738585

[ Traccia video ]

FourCC: divx/DX50
Risoluzione: 672 x 368
Frame aspect ratio: 42:23 = 1.826086
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 42:23 = 1.826086
Framerate: 25 fps
Frames totali: 131248
Stream size: 644,362,433 bytes
Bitrate: 981.900574 kbps
Qf: 0.158821
Key frames: 682 (0; 300; 600; 889; 1189; ... 131038)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 300
Key int medio: 192.445747
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 131237
Stream size: 83,998,848 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
Encoder: LAME3.95
MPEG frames: 218747
Durata: 01:27:30 (5249.928 s)
Chunk-aligned: Sì
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: DivX503b1328p
Packed bitstream: Sì
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: H.263
Frames totali: 131248
Drop/delay frames: 0
Frames corrotti: 0

I-VOPs: 682 ( 0.520 %)
P-VOPs: 110527 ( 84.212 %) #####################
B-VOPs: 20039 ( 15.268 %) ####
S-VOPs: 0 ( 0.000 %)
N-VOPs: 0 ( 0.000 %)

Max consecutive B-VOPs: 1

[ Analisi DRF (corretta) ]

Fine titoli di testa: 00:01:18 (77.6 s) - frames ignorati: 1940
Inizio titoli di coda: 01:27:06 (5225.6 s) - frames ignorati: 608

DRF medio: 2.439518
Deviazione standard: 0.909742
DRF max: 12

DRF=1: 8751 ( 6.800 %) ##
DRF=2: 72548 ( 56.370 %) ##############
DRF=3: 35039 ( 27.225 %) #######
DRF=4: 9902 ( 7.694 %) ##
DRF=5: 427 ( 0.332 %)
DRF=6: 1601 ( 1.244 %)
DRF=7: 42 ( 0.033 %)
DRF=8: 255 ( 0.198 %)
DRF=9: 85 ( 0.066 %)
DRF>9: 50 ( 0.039 %)

I-VOPs DRF medio: 1.858630
I-VOPs deviazione std.: 0.654164
I-VOPs DRF max: 6

P-VOPs DRF medio: 2.232983
P-VOPs deviazione std.: 0.655218
P-VOPs DRF max: 8

B-VOPs DRF medio: 3.601713
B-VOPs deviazione std.: 1.202556
B-VOPs DRF max: 12

[ Profile compliancy ]

Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok
Min buffer fill: 81%

Rapporto generato da http://fsinapsi.altervista.org (18-11-2007)
in data 19 dic 2009, h 16:10:48[/quote]

[font=comic sans]>>> Chi è PAOLA CORTELLESI ? <<<[/font]

[img]http://www.cinetivu.com/wp-content/uploads/2008/11/paola-cortellesi.jpg[/img]
[font=comic sans]
Paola Cortellesi debutta all\'età di 13 anni cantando la sigla dello sponsor immaginario della trasmissione di Renzo Arbore Indietro tutta!, Cacao meravigliao. Raggiunge la notorietà grazie ai suoi ruoli comici nella trasmissione Mai dire gol (e alle varie Mai dire domenica e Mai dire Grande Fratello). Duetta nella canzone Dimmi cosa pensi di me con Fabio De Luigi. Ha frequentato il Liceo Scientifico Statale Malpighi di Roma. In televisione partecipa tra le altre alle trasmissioni Macao, La posta del cuore e Libero. Ha condotto in televisione con Gianni Morandi il varietà Uno di noi. È anche la protagonista femminile dell\'ironico videoclip La descrizione di un attimo dei Tiromancino nel quale affianca Valerio Mastandrea, all\'epoca suo compagno di vita. Nel 2003 è la protagonista di \"Musica senza cuore\" del compositore Fabrizio De Rossi Re, opera liberamente tratta dal Cuore di Edmondo De Amicis su libretto di Francesca Angeli. Il suo ultimo spettacolo teatrale, tuttora in scena, è \"Gli ultimi sarYears ultimi\" di Massimiliano Bruno, che ha toccato 59 città italiane, con 189 repliche e che è stato visto da oltre 250.000 spettatori. La Cortellesi ha ottenuto, grazie a questo spettacolo, numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Eti - Gli Olimpici del Teatro come migliore interprete di monologo; il Premio della Critica ed il Premio Anima. Nel 2004 co-presenta il Festival di Sanremo assieme a Simona Ventura, Gene Gnocchi e Maurizio Crozza. La sua presenza ha tenuto a galla, secondo molti critici, una edizione della kermesse particolarmente deludente. È anche attrice protagonista o co-protagonista in alcuni film, come Tu la conosci Claudia?, A cavallo della tigre e Il posto dell\'anima. Dotata di buone capacità canore (lodate persino da Mina), ha inciso un brano intitolato Non mi chiedermi, sigla finale di \"Nessundorma\"[3], one woman show da lei condotto nel 2004 assieme a Riccardo Rossi. Canzone dal testo ironico/comico scritto da Rocco Tanica di Elio e le Storie Tese. L\'album preparato con alcuni brani cantati durante le serate del Festival di Sanremo, non verrà pubblicato. Paola Cortellesi è anche la vincitrice del premio \"Scarnicci e Tarabusi - Il troncio\" (2006) assegnato ogni due anni al miglior comico dell\'Years. Nel 2007 Paola Cortellesi interpreta il suo primo ruolo drammatico in televisione nella fiction di Canale 5 Maria Montessori - Una vita per i bambini che riscuote ampio consenso di pubblico e critica; questo ruolo, magistralmente recitato, le è valso il Maximo Award alla Roma Fiction Fest. Nel 2008 partecipa con una severissima ironia contro l\'oscurantismo nella trasmissione Parla con me di Serena Dandini, e riceve la nomination al David di Donatello come miglior attrice non protagonista per il film Piano, solo (2007) di Riccardo Milani. A partire dal 6 novembre dello stesso Years la Cortellesi torna in TV con lo show Non perdiamoci di vista, uno one-woman show in cinque puntate in diretta su Rai Tre; accanto a lei c\'è il vee-jay di MTV Francesco Mandelli. Nel Marzo 2009 ha recitato nel film Due Partite, celebre piece teatrale della regista Cristina Comencini, portato al cinema da Enzo Monteleone. Parlando ancora di cinema la Cortellesi è protagonista, assieme a Claudio Amendola, del lungometraggio per il cinema diretto da Felice Farina intitolato La fisica dell\'acqua , ove interpreta la madre di Alessandro il quale, dopo il ritorno dello zio, inizia ad avere strane visioni e fobie. Inoltre aggiornamenti molto recenti (20/07/09 ore 12.00) sostengono che la Cortellesi diverrà una squillo di lusso per un film per il cinema, con il titolo provvisorio Escort in love, diretto da Massimiliano Bruno (reduce da successi come Ex e Questa notte è ancora nostra). Nel 2009 partecipa al videoclip di Ancora qui, canzone di Renato Zero.[/font]


[font=comic sans]>>> Screenshots <<<[/font]

Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0002-9.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0002-9.jpg[/img]Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0005-8.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0005-8.jpg[/img]Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0008-5.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0008-5.jpg[/img]Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0010-3.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0010-3.jpg[/img]Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0011-4.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0011-4.jpg[/img]Visit this info link: http://s242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/?action=view¤t=bs0013-1.jpg [img]http://i242.photobucket.com/albums/ff55/Greg_81/th_bs0013-1.jpg[/img]

(clicca per ingrandire)


[font=times]>>> Note <<<[/font]
Trattandosi di files video, occorre il codec per il DivX e un normale player. Consiglio BsPlayer scaricabile da qui > Visit this info link: http://www.bsplayer.com/en/bs.player/download/?cmd=showfree&BSPLAYER=ec04e6137a2d920c1c59bfae0f8bdf70 [img]http://img196.imageshack.us/img196/8079/logorc.png[/img]

Banda: tutti i giorni dalle 10 alle 2 di notte. L\'ampiezza di banda garantita è di 25-30 Kb/s fino ai primi 100 completi

[img]http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/style_images/mkportal-636/babysitting.gif[/img]Visit this info link: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=61915 [img]http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/style_images/mkportal-636/adotta.gif[/img]Visit this info link: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=67933 [img]http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/style_images/mkportal-636/verifica.gif[/img]Visit this info link: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=61030&view=findpost&p=11210577 [img]http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/style_images/mkportal-636/guida.gif[/img]

[img]http://img214.imageshack.us/img214/2631/avirafinaljb0.jpg[/img] Aggiornato al 19/12/2009


[font=times]>>> Acknowledgment(s) <<<[/font]
[font=times]
X le news, ecc === > Sito Ufficiale di Paola Cortellesi, Wikipedia, Youtube
[/font]


Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

Comments on Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth Crew

44 COMMENT(S) INSIDE

FROM : ndzumaka1980 on Wednesday, 19 December 2018 at 20:15:18
Watch movie Avengers: Endgame on 1920x1080 free Go on site: http://avengerendgame.tk
FROM : irigaka1984 on Wednesday, 19 December 2018 at 17:32:56
Avengers: Endgame in 1920x1080 free Copy this link: http://avengerendgame.tk
FROM : shiyasune1970 on Wednesday, 19 December 2018 at 05:15:21
The movie Avengers: Endgame on 1920x1080 was hacked and posted online free. Copy this link: http://avengerendgame.tk
FROM : negariga1976 on Wednesday, 19 December 2018 at 00:11:19
The movie Avengers: Endgame in 1920x1080 was hacked and posted online full free. Go on link: http://avengerendgame.tk



Post a comment

Username
Password



Files

Filename Size
Gli Ultimi Saranno Ultimi - Paola Cortellesi [DVDRip DivX - ITA Mp3].avi 700.7 MB

Trackers

Tracker Seeds Peers
http://tracker.thepiratebay.org/announce 9 years ago 0 0
udp://tracker.thepiratebay.org:80/announce 9 years ago 0 0
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce 9 years ago 0 0
udp://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce 9 years ago 0 0
udp://tracker.openbittorrent.com:80/announce 9 years ago 0 0
http://tracker.openbittorrent.com/announce 9 years ago 0 0
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce 4 decades ago 0 0

Share Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth Crew

Permalink URL
Standard HREF Link Code
Link For Forums
Bookmark

Other torrents that might interest you

Non English torrents: recent searches

Warning! Use a VPN When Downloading Torrents!
Your IP Address is . Location is
Your Internet Provider and Government spy on you! HIDE your IP address!
We recommend Trust.Zone VPN to anonymize your torrenting. It is FREE!
Get VPN Now for FREE!




Torrents Stats
ADDED TODAY
0 torrent(s)
TOTAL
13704956 torrents


Latest searches

Friends


RSS2



DMCA Info  |  Privacy policy  |  Contact
Copyright 2007-2015 ©SUMOTorrent. All rights reserved.

Download Gli ultimi saranno ultimi - Paola Cortellesi [DivX - ITA] Teatro - Exporters\' Rebirth CrewTorrent

VR Troopers | Play n Wear Doll Clothes To Fit 17 Baby Born PINK GINGHAM OVERLAY DRESS~HAT | Western Chief